Il tappeto elastico, conosciuto anche come trampolino elastico, è un attrezzo che risponde a diverse esigenze.

Offerta

Il tappeto elastico viene infatti utilizzato sia a livello professionale come attrezzo per il fitness, sia come gioco per i bambini ma anche come attività ludica per gli adulti.

Si possono trovare di diverse dimensioni e di differenti materiali. Ma non è ancora tutto. I tappeti elastici possono essere anche personalizzati. Al giorno d’oggi questi eccezionali attrezzi di fitness si trovano nei parchi giochi, negli asili e spesso e volentieri, proprio in virtù delle loro caratteristiche anche nelle case come gioco per i più piccoli.

Proprio perché utilizzati dai più piccoli, quando si parla di tappeti elastici la priorità è la sicurezza!

Il tappeto elastico per bambini deve pertanto essere fatto di materiali resistenti come un metallo solido ed avere una struttura stabile. I migliori sono senza dubbio quelli dotati di fasce elastiche di protezione. Ovviamente, con il tempo e con l’usura, le molle tenderanno a perdere le caratteristiche di supporto. Tuttavia, è doveroso segnalare che è sempre possibile trovare i pezzi di ricambio sia dal fornitore sia nei negozi abilitati o ancor meglio nei negozi virtuali, di fatto, è proprio negli e-commerce che si trovano i prezzi migliori del mercato.

Dimensioni

Quali devono essere le dimensioni ottimali dei tappeti elastici? Questo dipende dalle esigenze di ciascuno. Abbiamo visto che esistono tappeti elastici da giardino, per il fitness, professionali, per bambini, perciò oltre alle caratteristiche di design occorre fare una scelta accurata anche per quanto riguarda le dimensioni e la portata del trampolino.

Sarebbe consigliabile acquistarne uno con una buona capienza, intorno ai 150/160 kg, per scongiurare il pericolo di cadere o sbattere gli uni sugli altri. Il trampolino elastico per il fitness, ad esempio, deve essere abbastanza capiente, altrimenti si rende complicato anche eseguire determinati esercizi.

Benefici dei trampolini elastici

I benefici regalati dal trampolino elastico sono davvero tanti. Innanzitutto, sappiamo che migliorano la funzionalità cardiovascolare; diversi studi effettuati su donne di mezza età e sedentarie ma anche su atleti abbastanza attivi, hanno rilevato un notevole miglioramento proprio grazie agli esercizi sul tappeto elastico.

La differenza fondamentale tra gli attrezzi da fitness tradizionali ed il tappeto elastico è che quest’ultimo è anche divertente da utilizzare, si può usare in compagnia, migliorando quindi la motivazione che spinge ognuno a praticare questi esercizi divertenti, così anche il morale trarrà giovamento dagli effetti positivi del gioco.

Un altro beneficio è dato l’aumento della forza nelle gambe. Anche in questo caso siamo andati a vedere le ricerche e abbiamo scoperto che studi empirici dimostrano che trenta minuti sul tappeto elastico migliorano in maniera significativa la potenza delle gambe.

Tuttavia, in tutto ciò, l’effetto benefico più grande è, secondo noi, l’assenza o quasi del senso di affaticamento; infatti, sebbene il battito cardiaco aumenti durante il rimbalzo, la percezione dello sforzo non cambia e questo offre la misura del fatto che i rimbalzi sono maggiormente gestibili rispetto ad altri esercizi e danno una piacevole sensazione migliorando, peraltro, la funzionalità dell’apparato cardiocircolatorio.

Da non trascurare il fatto che, se usato costantemente, il tappeto elastico professionale permette di lavorare sull’equilibrio, sulla forza muscolare, sul drenaggio linfatico e, di conseguenza, aumenta la facilità nella perdita di peso. Tutto questo basterebbe già a farvi pensare di andare ad acquistare un tappeto elastico da giardino o professionale!

Tipologie di tappeti elastici

Tappeto elastico professionale

I tappeti elastici professionali permettono di allenare tutto il corpo e bruciare parecchie calorie, il tutto senza dover fare lo sforzo di andare a correre o allenarsi in palestra se questo non ci diverte, mentre il tappeto professionale, oltre a dare buonissimi risultati sul piano dell’allenamento, permette a chiunque di divertirsi.
I principali vantaggi degli esercizi sul tappeto elastico arrivano dai rimbalzi; questo attrezzo, infatti, è sicuramente un gioco molto divertente per grandi e piccini, ma è stato studiato anche sulla base di altri criteri, quali i dolori articolari e alla schiena, in quanto il rimbalzo attenua l’impatto nel momento in cui si torna a terra e offre l’opportunità di allenarsi anche per diverso tempo senza avvertire il senso di fatica e i dolori.

Un altro vantaggio da tenere in alta considerazione è quello della riduzione dello stress; utilizzato dopo una lunga giornata di lavoro, il tappeto elastico professionale può concretizzarsi in un’ottima valvola di sfogo nonché di allenamento. Gli esercizi che è possibile svolgere sul tappeto elastico professionale sono molteplici: si va dallo squat al sollevamento gambe, passando per i salti e le giravolte e via di seguito. Le tipologie di tappeto elastico sono tre:

  1. Rimbalzista: è il più semplice da utilizzare, adatto ai “profani”. Ha una forma rotonda e un diametro di dimensioni ridotte rispetto agli altri, quindi è utilizzabile da una persona alla volta. La sua comodità risiede nel fatto che può essere usato per fare attività sportiva in casa e poi essere ripiegato in un armadio o sotto al letto;
  1. Tradizionale: sono di dimensioni più grandi rispetto ai rimbalzisti e sono finalizzati per lo più allo svago e ai momenti ricreativi dei bambini, ma anche dei grandi. Generalmente sono circondati da un recinto e si possono utilizzare per svariati esercizi;
  2. Professionale: vengono utilizzati soprattutto da persone in riabilitazione in seguito a lesioni agli arti inferiori. È un modello specializzato e studiato ad hoc per lo svolgimento di un gran numero di esercizi e usi diversi.

Tappeto elastico per bambini

I tappeti elastici per bambini possono avere diverse forme: ovali, rettangolari e rotonde. Andiamo a vedere di cosa si tratta:

  1. Tappeti elastici rotondi:
  • 8 e 10: sono quelli creati appositamente per i bambini. Molto comodi per chi ha poco spazio, possono essere situati in giardino ed utilizzati da tutta la famiglia;
  • 12: adatti alle famiglie con almeno due bambini che vogliano giocare sullo stesso tappeto, hanno la giusta capienza per due bambini in età prescolare.
  1. Tappeti elastici rettangolari:
  • 7 x 10: sono adatti a chi non ha la possibilità di effettuare una grossa spesa e non dispone di tanto spazio. Possono anch’essi essere situati in giardino;
  • 8 x 12: questa tipologia di tappeto permette un rimbalzo migliore e vanno bene per i bambini tra i 10 ed i 14 anni.

Dalle ricerche svolte abbiamo scoperto che i maschietti prediligono mediamente i tappeti elastici rotondi, mentre le bambine preferiscono quelli rettangolari, che permettono di eseguire esercizi di danza e ginnastica artistica e aerobica.

Trampolino elastico: cosa c’è da sapere

Il trampolino elastico deve garantire prima di tutto la sicurezza delle persone. Quindi è necessario osservare attentamente le saldature; se non sono uniformi, potrebbero incastrarsi nei vestiti e dare luogo a spiacevoli incidenti.

Esistono tre tipi di trampolini elastici: rotondi, rettangolari e ovali. Generalmente quelli rotondi sono destinati all’uso domestico, quelli rettangolari per il fitness e quelli ovali sono adatti sia per il divertimento che per lo sport.

La differenza principale sta nel fatto che la forma rettangolare conferisce al tappeto una spinta più alta e più adatta ai professionisti, mentre quelli ovali e quelli tondi sono molto più morbidi e danno un rimbalzo più lento, dunque, possono essere utilizzati come tappeti elastici per bambini. Anche in questo caso sono da tenere in considerazione le molle. Il nostro consiglio è quello di scegliere un modello senza molle, perché i trampolini elastici sono più sicuri e offrono le medesime prestazioni del modello con le molle. Inoltre, non sono da trascurare le recinzioni; queste ultime sono davvero fondamentali, in quanto impediscono a chi sta utilizzando il trampolino di cadere. Solitamente le recinzioni sono realizzate in rete e avvolte attorno al trampolino, senza per questo impedire l’attività al suo interno, pertanto offrono la massima libertà di gioco, con queste protezioni nessuno deve avere paura di cadere e/o farsi male.

Rapporto qualità/prezzo

I prezzi dei trampolini elastici presenti in commercio non sono uniformi, bensì variano notevolmente l’uno dall’altro. Possiamo trovare questi attrezzi a prezzi bassissimi, a partire dai 30,00 euro, fino ad arrivare ai 400,00 – 500,00 euro.

Il prezzo dipende chiaramente dalla qualità dei materiali e dalla sicurezza che il prodotto offre. Il nostro consiglio, dopo accurate ricerche e dopo aver provato diversi trampolini elastici per bambini, trampolini professionali e trampolini per il fitness, è quello di non affidarsi ad un prodotto troppo economico poiché potrebbe rivelarsi poco stabile, non assicurare il supporto di cui necessita e, quindi, finire nella lista delle spese inutili

Come già detto in primo luogo è preferibile focalizzare l’attenzione sulla sicurezza, specie nel caso dei tappeti elastici per bambini e dei tappeti elastici professionali. Peraltro, un prodotto troppo economico che viene spacciato per professionale è sicuramente poco credibile, dunque è sempre meglio effettuare una spesa più alta ma avendo la garanzia che il prodotto sia stabile e duri nel tempo senza causare problemi.

Offerta

Uso, cura e manutenzione

Per un corretto uso dei tappeti e dei trampolini elastici vi consigliamo di non superare mai la capienza indicata, che si riferisce al peso totale e non a quello del singolo utilizzatore. Potrebbero infatti rovinarsi sia il tappeto che le molle nonché la struttura stessa del tappeto.

Inoltre, per la vostra sicurezza, è consigliabile proteggere il tappeto o il trampolino con una copertura e togliere le scarpe prima di utilizzarlo, questo perché per quanto possano essere resistenti, non sono indistruttibili.

Le calamità naturali possono usurare il vostro tappeto elastico (pioggia, neve etc.), perciò le parti in acciaio e gli altri elementi metallici dovranno essere trattati con prodotti anticorrosivi e protetti nei periodi di cattivo tempo.

Approfondimenti


Hai delle domanda o vuoi lasciare un tuo parere?

Hai delle domande su particolari prodotti a cui non hai trovato risposta Questo è il posto giusto. Scrivi un commento e ti risponderemo!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi