Garmin Vivofit 3 Braccialetto Wellness/Fitness Impermeabile per Rilevamento Attività Quotidiana
Pregi
  • Buona autonomia
  • Design sofisticato
  • Barra motivazionale
  • Monitoraggio del sonno
Difetti
  • Poco accurato nella rilevazione del tipo di attività
  • Display
Punteggio prodotto

79 opinioni

Dove comprare
200,39 € Oggi in offerta a: 54,99 € Rispami: 145,40 €
Compra su Amazon
Compra su Amazon

Design accattivante, compatto, leggero e comodo da indossare: Garmin Vivofit 3 è il fitness tracker progettato per chi vuole mantenersi in forma non rinunciando allo stile e al design.
Rispetto al modello precedente, la versione 3 di Vivofit ci consente di personalizzare il braccialetto grazie ad un discreto assortimento di skin intercambiabili tra loro.

Coach motivazione, Garmin Vivofit 3 è in grado di riconoscere in maniera automatica il tipo di attività fisica che stiamo svolgendo, offrendo tutta una serie di funzionalità standard come il calcolo della distanza percorsa, le calorie bruciate ed il contapassi.

Abbiamo indossato per voi questo interessante sportwatch per tre settimane e quella che segue è la recensione che abbiamo preparato per voi.

All’interno della confezione

Un po’ scarno il contenuto della confezione: oltre al Garmin Vivofit 3 troviamo, infatti, solo il manuale d’uso dello sportwatch.

Il design

E’ uno dei primi elementi che balza all’occhio quando si osserva Garmin Vivofit 3: questo sportwach ha un design davvero accattivante, uno stile unico ed elegante, caratterizzato da rifiniture sofisticate e alla moda.

Il fitness tracker vero e proprio è incastonato nel cinturino che può essere rimosso e cambiato con gli altri modelli disegnati da Garmin. Disponibile in bianco e nero, sul mercato è possibile trovare diversi modelli del Garmin Vivofit 3: dalla linea Style Collection alla linea Jonathan Adler, ogni sportwatch è stato disegnato per accontentare i gusti sia del pubblico maschile che del pubblico femminile.
Il cinturino è realizzato interamente in silicone e, insieme al fitness tracker vero e proprio, è impermeabile ed in grado di resistere fino a 5ATM.

Peccato per il display monocromatico da 64×64 pixel che, essendo un po’ troppo ridotto, rende a volte un po’ difficile la visualizzazione dei dati rilevati dallo sportwatch.

Caratteristiche
Peso Regular: 26 g; X-large: 28 g
Fascia No
Batteria Non ricaricabile
Bluetooth No
GPS No
Impermeabile Sì, fino a 5ATM

Le caratteristiche e le funzionalità

Con Vivofit 3, Garmin ha fatto un notevole passo avanti nella cura del design e dell’estetica a svantaggio, indubbiamente, di un hardware che è invece abbastanza modesto.

Grazie all’accelerometro integrato, lo sportwatch ci consente, infatti, di rilevare dati come il movimento e il rilevamento del sonno e delle calorie bruciate.

Tutti i dati e le informazioni rilevate dallo sportwatch possono essere visualizzate sul display in successione, schiacciando il pulsante posizionato sotto lo schermo. Qui possiamo visualizzare dati come i minuti di attività eseguita, l’ora, la data, i passi rimanenti per completare i nostri obiettivi giornalieri, il contatore dei passi, la distanza coperta.
E’ possibile attivare la retroilluminazione del display con la semplice pressione prolungata del pulsante.

Nel corso della nostra prova pratica abbiamo potuto rilevare che Garmin Vivofit 3 non offre il monitoraggio della frequenza cardiaca: certo, questa funzionalità è presente nel caso in cui si abbini Garmin alla fascia Ant+ disponibile sul mercato ma non sarebbe stato male inserire questa importante funzionalità direttamente sullo sportwatch.

Assente anche la modalità vibrazione che avremmo utilizzato molto volentieri come sveglia.

Ma veniamo all’activity tracker che è una delle funzionalità che più ci interessa quando testiamo un nuovo sportwatch.
L’intero sistema di monitoraggio dell’attività fisica è comandato dall’app Connect che gestisce i grafici e le tabelle su cui possiamo leggere i dati rilevati e gli obiettivi che intendiamo raggiungere.

Molto interessante è la possibilità offerta da Garmin Vivofit 3 di fissare un obiettivo giornaliero variabile che calcola il numero di passi necessari per raggiungerlo. Questo sportwatch si trasforma in un vero e proprio personal trainer grazie alla presenza della Move Bar ovvero della barra di movimento rossa visualizzabile sul display che cresce man mano che trascorriamo del tempo nell’inattività.

Molto interessante la rilevazione offerta da Garmin dei minuti di attività e la capacità dello sportwatch di riconoscere – grazie alla tecnologia Move IQ – il tipo di attività che stiamo svolgendo. Peccato, però, che durante la nostra prova pratica Garmin Vivofit 3 si sia dimostrato poco accurato, confondendo il tipo di attività che stavamo praticando.

Garmin offre, inoltre, a tutti coloro che associano l’attività fisica quotidiana all’obiettivo di perdere peso, la possibilità di monitorare – in maniera accurata e dettagliata -la quantità di calorie bruciate nel corso della giornata. Una funzionalità, questa, che è possibile utilizzare attivando l’account MyFitnessPal sincronizzabile con Garmin Connect.

Abbiamo trovato molto interessante la funzione di monitoraggio del sonno offerta da Garmin Vivofit 3: grazie all’accelerometro integrato, lo sportwatch è in grado di rilevare la differenza tra il sonno REM, il sonno leggero e quello profondo.
Infine, diamo un’occhiata alla batteria che è la classica batteria da orologio (CR1632) dunque non è ricaricabile e consente un’autonomia di circa un anno.

Scheda tecnica

  • Dimensioni: 22,3 mm di larghezza x 10,33 mm di spessore (la lunghezza varia a seconda della dimensione del cinturino; 137 mm – 195 mm (large) e 165 mm – 225 mm (X-large)
  • Dimensioni schermo, LxA: 10 mm x 10 mm
  • Risoluzione schermo, LxA: 64 mm x 64 mm
  • Schermo in modalità negativa: Sì
  • Peso:  Regular: 26 g ; X-large: 28 g
  • Batteria: Una batteria a bottone CR1632 sostituibile
  • Durata della batteria:1 anno
  • Impermeabilità: 5 ATM
  • Funzioni dell’orologio: Ora, Data, Calendario, Sveglia
  • Accelerometro: si
  • Contapassi
  • Obiettivo automatico (memorizza il livello di attività e assegna un obiettivo di passi giornaliero)
  • Barra di movimento (compare sul dispositivo dopo un periodo di inattività; camminare per un paio di minuti per reimpostarla)
  • Monitoraggio del sonno (monitora il sonno totale e i periodi di movimento e di sonno ristoratore)
  • Rilevamento automatico dell’attività
  • Minuti di intensità
  • Misura la distanza in base ai dati del profilo utente e alla lunghezza del passo
  • Avviso acustico
  • Fascia cardio opzionale

Conclusioni e prezzo

In conclusione, Garmin Vivofit 3 è un buon orologio sportivo, un compagno di allenamenti accurato (tranne in alcuni casi), dal design elegante e sofisticato.
Uno sportwatch che, seppur caratterizzato da alcuni elementi che non ci hanno soddisfatto del tutto, è comunque perfettamente all’altezza di un fitness tracker della sua fascia di prezzo.

Garmin Vivofit 3 può essere acquistato sul sito ufficiale a 99,00 euro, lo stesso prezzo praticato su Amazon.

Garmin Vivofit 3 Braccialetto Wellness/Fitness Impermeabile per Rilevamento Attività Quotidiana
Pregi
  • Buona autonomia
  • Design sofisticato
  • Barra motivazionale
  • Monitoraggio del sonno
Difetti
  • Poco accurato nella rilevazione del tipo di attività
  • Display
Punteggio prodotto

79 opinioni

Dove comprare
200,39 € Oggi in offerta a: 54,99 € Rispami: 145,40 €
Compra su Amazon
Compra su Amazon

Cosa ne pensi?

Hai delle domande su questo prodotto? Hai provato questo prodotto e vuoi esprimere la tua opinione? Questo è il posto giusto. Lascia un commento ora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi