Pregi
  • Design
  • Rilevazione frequenza senza fascia
  • Impermeabile
  • Semplice da usare
Difetti
  • Monitoraggio della frequenza cardiaca limitato
Punteggio prodotto
Dove comprare

Beurer PM 18 è il cardiofrequenzimetro da polso ideale per tutti coloro che vogliono monitorare in maniera precisa ed accurata le loro sedute di allenamento. Dotato di cronometro integrato, questo orologio è in grado di rilevare non solo i tempi delle prestazioni ma anche di monitorare e registrare la frequenza cardiaca, il consumo calorico, i passi e la velocità. Il tutto senza dover indossare una fascia toracica: Beurer PM 18 fa tutto da solo.

L’orologio unisce precisione ed accuratezza ad una semplicità d’uso davvero disarmante: lo abbiamo testato per voi, indossato mentre ci allenavamo e quella che segue è la nostra recensione.

Caratteristiche
Peso 36 g
Fascia No
Batteria Non ricaricabile
Bluetooth No
GPS No
Impermeabile Fino a 50 metri

All’interno della confezione

Nella confezione, oltre al cardiofrequenzimetro, troviamo 2 batterie del tipo CR2032 ed il manuale delle istruzioni.

Il design

Notevolmente migliorato il design del Beurer PM 18 rispetto al modello precedente: il cinturino è sempre in plastica ma è stato arricchito dalla presenza di una fascia metallica che rende l’orologio molto più elegante e sofisticato.

Nella parte anteriore dell’orologio sono posizionati i pulsanti che ci permettono di comandare Beurer PM 18 e di scegliere le diverse funzioni.
A sinistra dell’orologio è posizionato il pulsante che attiva la retroilluminazione del display per 3 secondi.
Sempre a sinistra troviamo il pulsante che ci permette di “navigare” tra le diverse modalità del Beurer PM 18.
A destra è invece posizionato il pulsante Start/Stop che ci permette di avviare oppure di arrestare le funzioni offerte dall’orologio ed il pulsante di Select che ci permette anche di attivare la modalità di risparmio energetico.

Le funzionalità e le caratteristiche

Una delle funzioni e delle caratteristiche che abbiamo apprezzato maggiormente nella nostra prova pratica è stata la rilevazione e la misurazione dei battiti cardiaci offerta dal Beurer PM 18.

Il monitoraggio della frequenza cardiaca con “precisione ECG” avviene semplicemente indossando l’orologio, senza la necessità di acquistare una fascia toracica. I battiti cardiaci vengono rilevati nel momento in cui poggiamo il dito sull’apparecchio: una circostanza, questa, che rende la rilevazione della frequenza poco completa e limitata solo a quel momento.
Purtroppo, infatti, Beurer PM18 non consente di monitorare in maniera continua il nostro battito cardiaco.

Nel corso della nostra prova pratica abbiamo rilevato un ulteriore limite dell’orologio: pur essendo impermeabile e resistente fino a 50 metri, infatti, Beurer PM 18 non consente di utilizzare la funzione di misurazione dei battiti cardiaci mentre siamo sott’acqua.
Un limite funzionale tutt’altro che irrilevante e che andrà tenuto in considerazione nel caso in cui si voglia utilizzare il cardiofrequenzimetro esclusivamente quando si pratica il nuoto.

E’ importante segnalare, poi, che Beurer PM 18 consente anche di impostare la zona cardiaca di allenamento: una volta impostata questa funzione, il cardiofrequenzimetro ci avviserà con un allarme acustico e ottico, ogni volta che usciremo dalla zona.

Buone tutte le altre funzioni offerte da Beurer PM 18. L’orologio ci consente, infatti, di misurare la velocità della corsa e di determinare anche il consumo calorico e la quantità di grassi bruciati durante le nostre sessioni di allenamento.

Beurer PM 18 è in grado di rilevare anche la distanza percorsa, il numero di passi e la velocità: in questo caso, ovviamente, il monitoraggio dei dati è continuo, costante ed automatico. E’ bene segnalare, però, che Beurer PM 18 calcola la distanza e la velocità dopo aver inserito la lunghezza del nostro passo.

Nella nostra prova pratica abbiamo poi avuto modo di testare tutte le altre interessanti funzionalità offerte dal cardiofrequenzimentro.
Beurer PM 18 consente di impostare tutta una serie di dati interessanti: anno di nascita statura, peso, sesso, frequenza cardiaca massima, lunghezza della corsa, del passo e della camminata ed unità di misura, sono tutti dati che possiamo facilmente inserire sull’orologio.

Infine, Beurer PM 18 offre tutte le funzioni base di un orologio moderno: ora, data, sveglia, cronometro, giorno della settimana, timer e conto alla rovescia sono tutti dati che possiamo visualizzare sul display.

Conclusioni e prezzo

Il cardiofrequenzimetro Beurer PM 18 è l’orologio ideale per tutti coloro che vogliono monitorare la frequenza cardiaca senza avere troppe pretese.
Pur non essendo uno sportwatch completo e pur non potendolo definire un vero e proprio “personal trainer”, riteniamo che Beurer PM 18 faccia comunque il suo dovere.

Buono anche il prezzo: l’orologio può essere acquistato al prezzo di listino di 40,00 euro sia sul sito del produttore che su Amazon.

Beurer PM 18 Cardiofrequenzimetro da Polso Senza Fascia, con Sensore di Attività, Nero
Pregi
  • Design
  • Rilevazione frequenza senza fascia
  • Impermeabile
  • Semplice da usare
Difetti
  • Monitoraggio della frequenza cardiaca limitato
Punteggio prodotto
Dove comprare

Cosa ne pensi?

Hai delle domande su questo prodotto? Hai provato questo prodotto e vuoi esprimere la tua opinione? Questo è il posto giusto. Lascia un commento ora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi