Hai seguito i Mondiali di pallavolo 2018 in tv e sei rimasto affascinato da questo bellissimo sport? Ti sei proprio convinto a voler iniziare a praticare questa disciplina e sei alla ricerca di consigli e suggerimenti utili per partire al meglio? Oggi parleremo di alcuni accessori che ad un pallavolista non possono mai mancare, un vero e proprio kit di sopravvivenza, senza il quale usciresti con le “ossa rotte” da ogni allenamento e da ogni partita.

L’importanza delle ginocchiere imbottite nelle ricezioni e nei recuperi

Anche se non hai assistito ai mondiali di volley, sicuramente ti sarà capitato di presenziare a qualche match di pallavolo e di notare delle ginocchiere indossate dai giocatori all’altezza degli arti inferiori. Si tratta in assoluto dell’accessorio al quale non bisogna mai rinunciare, sebbene alcuni temerari riescano a farne anche a meno. Le ginocchiere, infatti, aiutano le ginocchia a preservare la loro integrità nel momento in cui vanno ad impattare a terra per le ricezioni; considerati quanti recuperi vengono giocati in bagher, in tuffo o comunque in situazioni di precario equilibrio durante un match, comprenderai quanto sia importante avere delle ginocchiere imbottite di qualità per evitare problemi alle ossa o fastidiosissime borsiti. Ecco alcuni modelli che possono fare al caso tuo:

A cosa serve il tutore, un valido alleato contro gli infortuni

Tracciata una panoramica delle ginocchiere da pallavolo, passiamo quindi  a parlare di un altro fondamentale accessorio per la nostra salute: il tutore. È uno storico e validissimo amico del pallavolista, in quanto contribuisce ad una maggior stabilità delle articolazioni che vengono sollecitate, in particolar modo dai giocatori che saltano in attacco o a muro. Questo è possibile grazie ad un lavoro di compressione, lieve e senza che venga avvertita come fastidio durante gli spostamenti, nella zona interessata. Ne esistono di ogni tipo e per ogni esigenza: da quelli per la rotula a quelli per il tendine sotto rotuleo, fino ai modelli pensati per salvaguardare i piedi e le caviglie. Abbiamo pensato di segnalarti:

I manicotti, ottimi strumenti per prevenire strappi e fastidi muscolari

Eccoci infine a parlare dei manicotti. Nella pallavolo sono molto importanti, specialmente per il braccio con il quale non attacchi e che, di conseguenza, rischia di raffreddarsi più facilmente in allenamento o in partita. Occorre prima di tutto diffidare dai prodotti indicati indistintamente per arti superiori e inferiori, in quanto ogni parte del corpo, con le sue sollecitazioni ed i suoi impieghi nell’attività fisica, necessita di determinate accortezze. Con dei manicotti di qualità riuscirai  a mandare in temperatura i muscoli del braccio ed a mantenerla durante tutta l’attività. In questo modo potrai diminuire sensibilmente il rischio strappi e fastidi muscolari. Per questa categoria di prodotto ti suggeriamo:

Bene, adesso hai informazioni sufficienti per equipaggiarti di tutto il necessario e iniziare la tua attività di pallavolista. Seguendo questi pratici consigli eviterai in partenza pratiche non convenevoli ed acquisti sbagliati. Buon divertimento!



Hai delle domanda o vuoi lasciare un tuo parere?

Hai delle domande su particolari prodotti a cui non hai trovato risposta Questo è il posto giusto. Scrivi un commento e ti risponderemo!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi